5 consigli per un San Valentino perfetto

Anche se si può dire ” ti amo” ogni giorno dell’anno, se non lo si dimostra il 14 febbraio ci si può mettere in un bel po’ di guai. Purtroppo, quando si tratta dei modi di dirlo, specie a San Valentino, si può cadere in errore, ecco perchè ci sono tappe quasi “obbligate” tra cui barcamenarsi per rendere il vostro San Valentino perfetto. Dal cioccolato, alle caramelle, al cibo per gli amanti delle arti culinarie, alle lettere d’amore all’ultimo minuto. Ecco le nostre 5 proposte per un San Valentino perfetto.

1. A qualcuno piace calda, la cena.

Pianificate una romantica cena per due? Oltre ad impostare l’atmosfera a lume di candela, create un menu che miri dritto al suo cuore. Scegliete ricette afrodisiache per stimolare il vostro partner, in modo da scatenare l’acquolina in bocca ed i bollori nel cuore. Accanto ad ingredienti tradizionalmente romantici, come il cioccolato, le fragole e lo champagne aggiungetevi alimenti inattesi, come asparagi, fichi e il famoso peperoncino. Se non riuscirete a ricreare un’atmosfera intima in una casa, forse l’ideale è scegliere degli alberghi che consentanto di consumare la cena in camera o ristoranti che offrano menu afrodiasiaci e simolanti. In qualsiasi modo lo farete la cena a lume di candela è il primo step.

2. E-San Valentino, le parole che non ti ho detto.

E ‘ il 14 febbraio ed avete dimenticato di comprare una cartolina per la vostra amata? Siete di certo sulla strada sbagliata. Che voi possiate mandarla per e-mail, per posta, a mano o tramite un piccione viaggiatore, l’unica cosa che conta a San Valentino sono le parole, quelle dolci, profonde e che rompono il ghiaccio anche nei cuori più duri. Se proprio non siete capaci di scrivere aiutatevi con i mille siti di citazioni e poesie che troverete on-line, ma una cosa è certa: “non c’è San Valentino senza penna”!

3. Rose rosse per te…

Altro step fondamentale il giorno di San Valentino è rappresentato dai fiori. I fiori di questo giorno, per eccellenza, sono le rose rosse, di numero rigorosamente dispari. I fiori sono un must della cultura nordica e sono da sempre il modo ideale per dire alla propria metà che la amate e che la vostra vita profuma di lei. Se alla vostra ragazza non dovessero piacere le rose, ricordate che esistono fiori che simboleggiano l’amore allo stesso modo delle rose come: la camelia rossa, il garofano rosso, il nontiscordardimé e il fiore del pesco, che rappresenta l’amore eterno.

4. Tutto il mondo in rosso e rosa.

I colori dell’amore il 14 febbraio sono, rigorosamente, il rosso ed il rosa. Se non avete il tempo di passare tutta la giornata insieme alla vostra partner, perchè non inviarle una scatola con un regalino in ufficio o una foto con tanti cuoricini che le ricordi quanto via amate e quanto il vostro rapporto sia meraviglioso, non un solo giorno all’anno ma 365 giorni su 365? L’unica cosa che conta, in questi casi è mantenere il tema, qualsiasi cosa facciate ricordate di usare i colori must di questa festa, dalle coperte, alle stoviglie alla scelta della camicia, niente fa impazzire una donna più di un uomo che è disposto a sacrificare la sua mascolinità per renderla felice.

5. Il buongiorno si vede dal mattino!

La mattina del 14 febbraio è il momento in cui dovrete essere super romantici. Voler vedere la vostra lei dal mattino, il giorno degli innamorati, è uno dei 5 elementi fondamentali di un giorno perfetto. Nulla riempie una donna più del desiderio di essere amata nel modo in cui tutte lo desideriamo, essere uniche per qualcuno infatti è l’unica cosa che, per noi conta. Quindi, a San Valentino sono ben viste colazioni a sorpresa e se non potete prepararla nella cucina di casa vostra, almeno dedicate del tempo ad odinarla nel bar più vicino.

Floriana Tanzillo è una Content Editor dal 2009, odia definire "lavoro" qualcosa che ama, mentre ama definirsi un tipo eclettico e adora il lavoro di squadra. Ogni tanto parla in terza persona senza un motivo apparente, facendo uso spropositato del verbo "amare".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *