5 mete romantiche per un viaggio di nozze in Europa – Lovvy.it

5 mete romantiche per un viaggio di nozze in Europa

Viaggiare attraverso l’Europa è un modo romantico e ormai inusuale di trascorrere la luna di miele. Alcune coppie potrebbero pensare che un viaggio in Europa per la loro luna di miele sia desueto e ormai scontato nonché più costoso di mete esotiche e lontane, ma ci sono molti luoghi in Europa belli, romantici e convenienti. Organizzare un viaggio al di fuori dei sentieri battuti, in aree non affollate da turisti, potrebbe rendere un viaggio di nozze comune, un’alcova da sogno. Per tutti coloro che sono curiosi e non vogliono spendere un occhio della testa per il viaggio di nozze ecco a voi le cinque mete romantiche per un viaggio di nozze in Europa.

Slovenia
Grazie ai suoi tesori nascosti, l’Europa orientale è uno dei posti più economici per viaggiare in Europa. Anche se per la Slovenia si trovano offerte a buon mercato tutto l’anno, il momento piú economico per viaggiare nella maggior parte dei paesi europei sono i mesi di maggio e settembre. Le condizioni climatiche in questi mesi sono le migliori e impediscono alle coppie di essere disturbate da fastidiose calche di turisti. La Slovenia non è solo un paese vicino a luoghi come la laguna di Venezia, o l’arcipelago croato ma è anche una terra ricca di romanici vigneti e folkloristici allevamenti di api, nonché patria della buona carne e della vita all’aria aperta.

Portogallo
Se desiderate invece una vacanza di sole, sabbia e buon vino, il Portogallo è il posto ideale per voi. Il bellissimo litorale portoghese ha tra le sue destinazioni città come Algarve e Lagos località marine tra le più economiche e sorprendenti in Europa. Godersi l’abbronzatura sulle bianche dune portoghesi di giorno e scatenarsi nella movimentata movida notturna di notte, potrebbe rendere la vostra luna di miele indimenticabile ma ad un prezzo ragionevole.

 

Croazia
La Croazia è una delle gemme nascoste dell’Europa orientale. Affacciata sul Mediterraneo, le sue città costiere come la storica Dubrovnik o Spalato sono bellissime e meno costose rispetto a qualsiasi altra città del Mediterraneo. Potreste organizzare tour alla scoperta delle meraviglie sia dei litorali che dei paesaggi campestri croati ad un prezzo quasi irrisorio, i viaggi in autobus, infatti, sono molto economici, come anche il cibo e le attività ricreative, delle più svariate ed elettrizzanti, dalla discesa delle cascate, al birdwatching, ai giochi acquatici, al paracadutismo, la Croazia potrebbe riservare delle sorprese inaspettate, ma di certo il divertimento è assicurato.

Firenze
Firenze è uno dei posti più convenienti e belli da visitare in Italia. Anche se non è esattamente economico viaggiare in questa città durante l’alta stagione, è abbastanza abbordabile durante i mesi di settembre ed ottobre. Firenze ed i suoi dintorni, fatti da borghi medioevali, grandi piantagioni e vigneti,  sono una delle mete preferite dalle coppie internazionali grazie all’atmosfera intrisa di arte, cattedrali, palazzi e storia e se si preferisce, la Toscana può riservare anche uno splendido litorale in cui ancora a settembre ci si può godere il sole e la bella stagione.

Sci
L’inverno è il momento piú economico per visitare l’Europa, soprattutto per il costo del biglietto aereo. La Svizzera e la Francia sono note per le numerose stazioni sciistiche che si trovano all’interno delle Alpi. Pacchetti dedicati alla vita di montagna sono disponibili e accessibili durante i mesi invernali. La scelta di questi luoghi incantati, trasporterebbe la coppia in un’atmosfera di tepore e familiarità, con i candidi paesaggi innevati e il divertimento delle attività praticabili all’aria aperta in queste zone, come le passeggiate a cavallo al tramonto o le divertenti piste sciistiche con tanto di bob e altalene volanti per i meno esperti.

Floriana Tanzillo è una Content Editor dal 2009, odia definire "lavoro" qualcosa che ama, mentre ama definirsi un tipo eclettico e adora il lavoro di squadra. Ogni tanto parla in terza persona senza un motivo apparente, facendo uso spropositato del verbo "amare".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *